Non solo acqua termale. Ecco come utilizzare le erbe della Valle delle Terme di Comano per il tuo benessere.

Durante una vacanza invernale in Trentino, ma anche a casa. Scopri i segreti per prenderti cura di te in modo naturale con i fiori e le piante delle Dolomiti di Brenta.

Il Trentino è un territorio sano, incontaminato, uno scrigno di materie prime naturali. Nella Valle delle Terme di Comano, ai piedi delle Dolomiti di Brenta, l’elemento protagonista è l’acqua termale, famosa in tutta Europa per i suoi benefici effetti sull’organismo. Oggi vogliamo però parlarvi di un altro degli elementi presenti nella straordinaria natura che ci circonda: le erbe di montagna.

Il bisogno di disintossicarsi.

Lavoro, impegni, famiglia: lo stress cui siamo sottoposti ci rende spesso nervosi. Siamo sempre alla ricerca di soluzioni naturali, ed è fondamentale ritagliare dei momenti per noi stessi, per staccare la spina e ritrovare il benessere psicofisico. Ecco quindi che in nostro aiuto intervengono le piante: la lavanda allevia la tensione, l’iperico dona serenità, il biancospino riduce la sensazione di nervosismo. Queste sono solo alcune delle proprietà che si possono ritrovare nell’impiego di ingredienti naturali e che nelle mani di esperti possono diventare un valido alleato nella nostra vita.

Gli infusi Erbe Vive.

Alcune bevande, specie durante la stagione invernale, non hanno solo il compito di scaldarci durante le serate più fredde, ma sono autentici elisir di salute e benessere capaci di apportare reali benefici. L’Infuso della Sera, composto da Melissa, Tiglio, Camomilla, Lavanda, Malva e Calendula ha un effetto rilassante e favorisce la digestione. L’Infuso all’Origano, con il suo potente effetto depurativo e diuretico, ci aiuta a disintossicare l’organismo. L’Infuso del Buonumore a base di Menta, Melissa, Achillea, Malva, Calendula, Camomilla e Timo è rigenerante e infonde il buonumore grazie al principio della cromoterapia, per i colori vivaci della Calendula e della Malva. Coltivati nel campo magico e melodico di Vermiglio, a 1300 metri di altitudine, ai fiori (rigorosamente bio) viene fatta ascoltare ogni giorno la musica classica di Mozart, le cui vibrazioni permettono al raccolto di crescere sano, ricco di principi attivi e con una maggiore armonizzazione. Per assaporarne la qualità, il profumo e l’aroma intenso, puoi richiedere gli Infusi Erbe Vive anche al Grand Hotel Terme di Comano.

Erbe commestibili in cucina.

Tante sono le erbe che possiamo trovare sulle nostre montagne, la bardana, il tarassaco, il luppolo e il radicchio dell’orso, tipico della nostra zona anche se più difficile da reperire. I grandi Chef hanno reinventato l’utilizzo delle erbe in cucina, creando abbinamenti insoliti e ricchi di sapori per incuriosire mente e palato. Il nostro Chef Venturini per esempio abbina il pino mugo al Roast-beef cotto a bassa temperatura e ci vizia con le pesche al Sambuco in questo soffice aromatizzato allo Zafferano.

Erbe officinali.

Nell’Ayurveda il massaggio Pindaswedaviene per tradizione effettuato con fagottini contenenti erbe indiane e imbevutidi olio caldo. Nella nostra
 
 

Arco di Trento: cosa vedere

Scopri le 5 esperienze da fare in un giorno ad Arco in Trentino.

Il Garda Trentino è il luogo perfetto dove perdersi tra borghi vista lago e passeggiate in luoghi incontaminati. Leggi il nostro articolo e scopri cosa devi assolutamente visitare in una giornata ad Arco.
Grand Hotel Terme di Comano
 
 
 
Dettagli
 
 
 

Le 5 esperienze da non perdere sul Garda Trentino

Scopri la parte nord del Lago di Garda partendo dal Grand Hotel e regalati una giornata tra borghi e panorami mozzafiato.

La valle di Comano Terme è una vera e propria “Terra di Mezzo” a metà strada tra gli aspri pendii delle Dolomiti di Brenta e il clima mite e mediterraneo del Lago di Garda con le sue fresche acque e l’atmosfera da dolce vita.
Grand Hotel Terme di Comano
 
 
 
Dettagli