Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 

Autunno in Trentino: dove vedere il foliage

I 5 luoghi più belli per ammirarlo nei dintorni di Comano

L’autunno è uno dei periodi più magici in Trentino, i boschi si tingono di rosso, giallo e arancio e regalano uno spettacolo unico: il foliage autunnale. 
Armatevi di macchina fotografica!


La definizione di foliage

Quando i boschi si trasformano e le foglie iniziano a ricoprire il terreno è arrivato il momento di scoprire la natura in tutto il suo splendore. Il foliage non è altro che il periodo dell’anno in cui le chiome degli alberi cambiano colore avvolgendo il bosco di una luce dorata.
In Trentino il periodo perfetto per immergersi nella fantastica atmosfera autunnale va da ottobre a novembre e offre una serie di eventi e iniziative per vivere al meglio questa stagione.

Pronti per iniziare? Allora non vi resta che mettere gli scarponcini ai piedi ed esplorare i boschi trentini riscoprendo lentamente l’autunno in tutte le sue sfumature, grazie ai nostri consigli su dove vedere il foliage in Trentino in autunno. 

Top 5 dei luoghi da non perdere

Il Grand Hotel Terme di Comano è il punto di partenza ottimale per godersi il fenomeno del foliage, da qui potete intraprendere numerose escursioni nei dintorni della struttura.


La Val di Non

Dalle Terme di Comano potete raggiungere la bella Val di Non passando dal Lago di Molveno e proseguendo attraverso il Parco Adamello Brenta, un luogo davvero suggestivo in questo periodo. 

La Val di Non offre splendide passeggiate tra i meleti e i vigneti che circondano le sponde del Lago di Santa Giustina, ma uno dei must assoluti è la camminata attorno al Lago di Tovel nel cuore del Parco, un gioiello per il foliage autunnale! 

Per completare la vostra visita potete andare alla scoperta dei castelli della valle, non perdetevi Castel Thun. 

Gli specchi d’acqua della Valle dei Laghi

La vicina Valle dei Laghi è ricca di laghetti circondati da boschi, campi coltivati e vigneti ed è a solo 15 chilometri dalle Terme di Comano. 

Qui lo spettacolo dei colori dell’autunno si specchia nelle acque della valle creando giochi di colore unici che potrete ammirare passeggiando lungo le sponde del Lago di Toblino, circondato da canneti su cui troneggia l’omonimo castello, oppure percorrendo il sentiero dei Laghi di Lamar lungo pittoresche passerelle sospese. 

Se volete spingervi un po’ più in alto potrete arrivare fino al Lago di Lagolo sul Monte Bondone, il posto perfetto per fotografare il foliage autunnale.

Bosco Arte Stenico

A dieci minuti di macchina dal Grand Hotel Terme di Comano vi aspetta l’area del Bosco Arte Stenico dove le opere d’arte si fondono con la natura. 
Il modo migliore per scoprire questo angolo incontaminato di Trentino è quello di percorrere l’itinerario che collega il Bosco al Castello di Stenico e alla cascata del Rio Bianco, qui è possibile coniugare le bellezze del paesaggio e le attrazioni culturali. 

La semplice passeggiata del “Sentiero dei Piccoli Camminatori” è adatta a tutti vi porterà nel cuore della Riserva della Biosfera Unesco delle Giudicarie attraverso fitti boschi, bellissimi scorci sulla Valle di Comano fino a raggiungere la spumeggiante cascata del Rio Bianco. 

Val Lomasona

Il sentiero ad anello che parte da Dasindo e si snoda lungo la Val Lomasona fino al borgo di Vigo Lomaso vi dà la possibilità di scoprire i dintorni di Comano Terme percorrendo una bella strada pianeggiante che fiancheggia splendidi boschi dove godersi il foliage. 

Se volete visitare gli altri borghi della Valle Salus non dimenticatevi di fare un salto nei vicini Balbido, Rango e San Lorenzo in Banale: qui vi aspetta una full immersion nei sapori e nei profumi autunnali tra bellezze naturali, culturali e gastronomiche.

Parco delle Terme e coccole autunnali al Grand Hotel Terme di Comano

La bellezza del foliage circonda letteralmente il Grand Hotel Terme di Comano, il parco delle terme con la sua variegata vegetazione vi aspetta per un’immersione totale nei colori dell’autunno trentino. 
Slow travel è la parola d’ordine alle Terme di Comano, non c’è niente di meglio di una passeggiata lungo le stradine del parco per rigenerarsi e ricaricarsi di energia positiva!

Il Grand Hotel Terme di Comano

Una perfetta conclusione della vostra giornata alla scoperta dell’autunno Trentino? 
Un salto alla THERMAL SPA dell'hotel per qualche ora di rigenerante relax e benessere seguito da una cena degustazione a base di sapori di stagione nel ristorante “Il Parco”

Venite a scoprire la nostra promo per i WEEKEND BENESSERE DI OTTOBRE e l'OFFERTA OGNISSANTI, un mese ricco di proposte gastronomiche e di benessere!


© Foto - Trentino Sviluppo S.p.A - 2020 (Diego Marini, Pillow Lab, Daniele Libera, Tommaso Prugnola, Carlo Baroni)
 

 
 

Sapori trentini d’autunno

I 6 ingredienti che non possono mai mancare nella cucina del Grand Hotel Terme di Comano

Ottobre e novembre sono due mesi che offrono prodotti di alta qualità in Trentino, scopriamo assieme quali sono le bontà a cui lo chef Venturini e la sua brigata non possono ...
Grand Hotel Terme di Comano
 
 
 
Dettagli