IL PARCO

logo-parco

Subito fuori dall’Hotel, il parco delle Terme da 14 ettari. Un piccolo laghetto ornamentale, piante rare e secolari, aceri rosseggianti, fioriture superbe. All’interno un torrente, uno snack bar aperto fino a tardi, un parco giochi per bimbi, innumerevoli vialetti per il footing e le passeggiate, una dolomitica aria frizzante per risvegliare l’energia vitale.

IL PARCO NATURALE ADAMELLO-BRENTA

Il Parco Naturale Adamello-Brenta è la più vasta area protetta del Trentino, situato nel Trentino occidentale, con i suoi 620,5 km² comprende i gruppi montuosi dell’Adamello e del Brenta, separati dalla Val Rendena e compresi tra le valli di Non, di Sole e Giudicarie. E’ interessato dalla presenza di oltre 80 laghi e dal ghiacciaio dell’Adamello, uno dei più estesi d’Europa.

La componente faunistica è tra le più ricche dell’arco alpino, comprendendo tutte le specie montane, inclusi lo stambecco e l’orso bruno. Foreste e prati, frutti di bosco e fiori già quasi introvabili, migliaia di insetti, pesci, uccelli e animali la cui vita ha un ruolo determinante per gli equilibri biologici del parco e della Terra, hanno sempre più bisogno di essere salvaguardati e protetti anche con il Tuo aiuto.

IL GRAND HOTEL TERME COLLABORA CON IL PARCO NATURALE ADAMELLO-BRENTA

Il Grand Hotel Terme, nel progetto marchio “qualità parco”, collabora con il Parco Naturale Adamello Brenta per la diffusione di una nuova cultura ambientale: una cultura indispensabile non solo per migliorare il nostro impatto ambientale, ma soprattutto per incentivare il rispetto e la tutela di un territorio straordinario e delicato che ha bisogno di un’attenzione particolare.

Il Grand Hotel Terme vuole, attraverso il marchio qualità parco, dare esempio e farsi portavoce di una “cultura di base” quale importante passo per costruire uno futuro sostenibile inteso come lo sviluppo che soddisfa le necessità delle attuali generazioni senza compromettere la capacità delle future generazioni di soddisfare le proprie.
Contribuire a proteggere la Natura e preoccuparsi del futuro dell’ambiente è una scelta generosa, ma è anche una precisa responsabilità nei confronti delle generazioni che verranno, dei nostri figli e dei nostri nipoti.

Oltre al miglioramento tecnico dell’approccio ambientale è per noi un punto di cruciale importanza la motivazione e l’addestramento del nostro personale riguardo al loro ruolo concreto per il raggiungimento dei nostri obiettivi di miglioramento ambientale e la comunicazione con i nostri clienti per la diffusione di una nuova cultura ambientale. Un invito lo rivolgiamo, quindi, a tutti coloro che vorranno impegnarsi in questo nobile scopo, facendosi loro stessi esempio da seguire e portavoce di una cultura indispensabile per incentivare il rispetto e la tutela di un territorio straordinario e delicato che ha bisogno di un’attenzione particolare.